BIO-ON: parte il processo e noi ci siamo!

Bologna-152-Bio-On-e1573753928761

Gli azionisti che avevano investito nella società Bio-on possono COSTITUIRSI PARTE CIVILE ENTRO LUGLIO.

Potete contattare la nostra sede per ricevere tutte le informazioni.

La Procura di Bologna ha chiesto il rinvio a giudizio degli ex amministratori e sindaci revisori della Bio-on SpA, accusati di false comunicazioni sociali e false comunicazioni ai mercati finanziari, in danno degli oltre diecimila azionisti che in Italia avevano acquistato in Borsa le azioni della società.

Tutti gli azionisti hanno, quindi, diritto di costituirsi parte civile nei confronti degli imputati per chiedere il risarcimento conseguente alla perdita del loro investimento, ma i tempi sono stretti: la documentazione per costituirsi come parte civile deve pervenire all’associazione entro i primi giorni del mese di luglio, essendo l’udienza preliminare fissata per il 14 luglio 2021.